Come cambia il marketing: Dalle 4P alle 4C


Il metodo che per anni è stato alla base di ogni campagna marketing è il marketing mix, ovvero lo strumento classico utilizzato dalle aziende per decidere il prodotto o servizio da offrire e il come farlo.

Questo si basa sulla relazione che esiste tra prodotto, prezzo, punto vendita e promozione, per questo viene denominato anche metodo delle 4P.

il marketing mix


l prezzo di vendita del prodotto viene stabilito con riferimento ai costi, alla concorrenza e al valore per il cliente in base agli obiettivi strategici dell’impresa. I canali distributivi devono, essere selezionati per rendere il prodotto facilmente reperibile e accessibile ai clienti.

La comunicazione avviene attraverso una molteplicità di forme che vanno dalla pubblicità alle relazioni pubbliche passando per le promozioni nei punti vendita.


Con l’avvento dei social media e della digitalizzazione, il modello delle 4P si è dovuto
reinventare, aumentando il coinvolgimento del cliente. Nasce così il modello delle 4C: Co-Creazione, valuta (currency), comunità e conservazione.

La produzione è stata sostituita dalla Co-Creazione, che diventa la nuova strategia di sviluppo dei prodotti, poiché coinvolge i clienti fin dalle fasi iniziali. La Co-creazione, inoltre, permette anche ai customer di personalizzare il
prodotto o il servizio, aumentandone la loro percezione di valore.
Il prezzo si sta spostando da una proposta fissa ad una dinamica, diventando flessibile e plasmandosi sulla domanda proveniente dal mercato e sull’utilizzo della capacità produttiva. Per la corretta scelta del prezzo diventano fondamentali i Big Data, che ottimizzano la redditività proponendo prezzi diversi a seconda delle caratteristiche di ogni singolo cliente.
La nuova idea di distribuzione, nell’economia digitalizzata è il peer to peer (P2P). Le grandi
aziende stanno stravolgendo i rispettivi settori offrendo ai clienti prodotti e servizi che non sono
di loro proprietà, ma che appartengono ad altri clienti. La promozione, solitamente unidirezionale, oggi è basata sulla comunicazione tra marketer e azienda, ma soprattutto sulla comunicazione tra i vari clienti.

di Gaia Donatiello

studentessa master Digital Marketing Specialist

L'INNOVATIVA ED EFFICACE METODOLOGIA DIDATTICA DELLA DIGITAL SCHOOL DI ECAMPUS PREVEDE

INSEGNAMENTI FULL-ONLINE
con materiali sempre disponibili

INSEGNAMENTI VIA WEBINAR
su argomenti specifici (formula weekend)

WORKSHOP IN PRESENZA
esperienze concrete e laboratori pratici (opzionali)

TUTORSHIP
supporto allo studio e alla crescita professionale

TIROCINIO FORMATIVO
in aziende selezionate e convenzionate