La scrittura creativa: un muscolo da allenare per sviluppare il pensiero obliquo

Avete presente l’ultima volta che avete preso una penna in mano e avete lasciato che scorresse su un foglio dando libero sfogo ai vostri pensieri? O l’ultima occasione in cui vi siete messi a battere sulla tastiera riempiendo una pagina vuota guidati esclusivamente dall’ispirazione del momento? Probabilmente no.

Per molti, soprattutto in questa epoca frenetica con le nostre vite sempre di corsa in cui anche scrivere un messaggio porta via troppo tempo preferendo così infiniti vocali su Whatsapp, l’idea di scrivere lasciandosi andare alla creatività può sembrare fantascienza.

Chi però si dedica al mondo della comunicazione sa bene, o dovrebbe sapere, che la scrittura creativa aiuta incredibilmente nel rendere più efficace il proprio lavoro, nell’avere le idee più chiare e nel saperle trasmettere al meglio a chi legge (o ascolta). E se questo è vero per chi con testi e parole deve averci a che fare per lavoro, lo è anche per tutti gli altri: la scrittura creativa rende più fluidi e flessibili i processi mentali.

È anche il caso di sfatare un mito: per scrivere in modo creativo non è necessario essere creativi. O per lo meno, non è necessario essere dei creativi di professione e nel modo in cui viene generalmente inteso il termine: in una certa misura siamo tutti creativi. Vi basti pensare a quante volte siete riusciti a trovare una soluzione ad un problema, avete inventato un modo alternativo o rattoppato qualche situazione critica, o persino inventato qualche scusa per giustificarvi. La creatività, dopotutto, non è altro che la capacità di trovare idee o soluzioni nuove combinando diversamente elementi già esistenti.

In poche parole, la creatività non ha nulla a che vedere con il nostro lavoro nello specifico o con un innato desiderio e istinto a dipingere o a scrivere una poesia. Al contrario, può essere considerata come un muscolo da imparare ad utilizzare ed allenare. In particolare, la scrittura creativa può aiutare in molti ambiti della vita, perché abituarsi ad osservare, descrivere e combinare parole ed elementi diversi per raccontare qualcosa, aiuta a sgomberare la mente dalle sovrastrutture, a pensare in modo obliquo e differente dal solito, e a trovare nuove soluzioni laddove, altrimenti, sembrava non ce ne fossero.

Se poi siete particolarmente interessati al mondo della comunicazione e dei media, vi sarete sicuramente resi conto che la scrittura creativa, in passato “relegata” quasi esclusivamente alle forme d’arte (romanzi, racconti, poesie, teatro ecc.), oggi è diventata fondamentale anche in altri ambiti, come l’informazione, la comunicazione, il marketing. Non a caso è alla base di quel famoso storytelling che imperversa ormai in ogni ambito, in ogni azienda, in ogni strategia.

Alla Digital School di eCampus abbiamo pensato ad un workshop di otto ore dedicato alla Scrittura creativa per il Web (ma non solo), in cui affrontare insieme le principali tematiche e tecniche per sviluppare e allenare questo “muscolo mentale”. Attraverso esercizi e giochi di creatività, sperimenteremo e scopriremo come sfruttare la scrittura creativa in ambito di digital marketing e comunicazione. Vi aspettiamo.

L'INNOVATIVA ED EFFICACE METODOLOGIA DIDATTICA DELLA DIGITAL SCHOOL DI ECAMPUS PREVEDE

INSEGNAMENTI FULL-ONLINE
con materiali sempre disponibili

INSEGNAMENTI VIA WEBINAR
su argomenti specifici (formula weekend)

WORKSHOP IN PRESENZA
esperienze concrete e laboratori pratici (opzionali)

TUTORSHIP
supporto allo studio e alla crescita professionale

TIROCINIO FORMATIVO
in aziende selezionate e convenzionate