Le Buyer Personas. Cosa sono e come utilizzare nella strategia di digital marketing

Con la fruizione di internet e di più di un dispositivo a disposizione per ogni essere umano, ognuno è un piccolo mondo che non può più essere considerato parte di una massa.

La comunicazione e la strategia saranno quindi sempre più personalizzate, fino ad arrivare al buyer persona, immaginando un vero e proprio consumatore tipo, fittizio, che rappresenterà proprio altri consumatori uguali a lui, ma non sarà un uomo dai 30 ai 50 anni che ama lo sport: sarà un uomo di 42 anni sposato con figli, diplomato, lavoratore, che ha una determinata passione sportiva e cerca una racchetta da tennis, passando il suo tempo su determinati ambienti online o offline.

Modi per creare le Buyer Personas

  1. Facebook Groups. Cercare nei gruppi di Facebook che parlano di un argomento e
    vedere di che cosa discutono. Utilizza le informazioni che trovi per capire di cosa
    parlano le persone e cosa chiedono.
  2. Online Marketplace. Tramite le review si possono trovare profili di persone che hanno
    scritto le recensioni, vedere chi sono, quanti anni hanno, una descrizione, le loro
    passioni e attività, questo aiuterà a costruire la buyer persona.
  3. Typeform. Strumento molto utile per creare questionari. Chiedere quali sono bisogni,
    stati di insoddisfazione e frustrazioni delle persone nelle situazioni della vita.
  4. Google Analytics. Audience, dati demografici, ecc. vengono monitorati dalle persone
    che navigano all’interno del nostro sito.
  5. Facebook Insights. Molto simile a Google Analytics ma inerente a ciò che avviene nella
    pagina Facebook, tenendo conto di like, interazioni e contatti riguardo la pagina.
  6. Youtube Analytics. Vedere le analitiche di Google farà capire il livello di attenzione su ciò che viene pubblicato all’interno dei video.
  7. Google Autocomplete. Il completamente automatico di Google ti farà capire cosa cerca la gente.
  8. Google Trends. Comprendere quali siano gli argomenti interessanti e più ricercati dalle persone.
  9. Importante può essere interfacciarsi con le persone attorno a te, parlare con la gente di cui ti circondi, dentro e fuori dalle tue schiere di conoscenti, dove pensi che possa esserci la buyer persona.

Se il marketing è trovare il modo per soddisfare un bisogno, capire esattamente quale sia questo bisogno è il modo perfetto per cominciare.

Di Robero Ragno

Studente del Master Digital Marketing Specialist

L'INNOVATIVA ED EFFICACE METODOLOGIA DIDATTICA DELLA DIGITAL SCHOOL DI ECAMPUS PREVEDE

INSEGNAMENTI FULL-ONLINE
con materiali sempre disponibili

INSEGNAMENTI VIA WEBINAR
su argomenti specifici (formula weekend)

WORKSHOP IN PRESENZA
esperienze concrete e laboratori pratici (opzionali)

TUTORSHIP
supporto allo studio e alla crescita professionale

TIROCINIO FORMATIVO
in aziende selezionate e convenzionate