L’evoluzione del marketing post lockdown

Il Covid-19 e il tremendo lockdown a cui ci ha costretti hanno cambiato radicalmente molti aspetti della nostra vita.
Questo cambiamento si è riflettuto anche nell’evoluzione del nostro rapporto con i social. Il recente studio “Meaningful Media in the Time of Covid-19” realizzato da Havas Media ha infatti messo in luce come, la maggior parte dei consumatori, ha cercato una maggiore interazione con i media che già utilizzava.

Quest’ultimi, desiderosi di una fuga dalla realtà, si sono impegnati in attività varie come lo sport, la cucina, la lettura e il fai-da-te.
Atteggiamento che ha influito notevolmente sul modo di comunicare dei grandi brand e degli influencer che hanno prodotto dei contenuti pronti a rispondere a tali esigenze di evasione.

Il marketing dunque vede accelerare dalla pandemia alcune tendenze già in atto come l’empatia e il data driven.

È ormai chiaro che abbandonare l’approccio economico tradizionale, per iniziare ad offrire non ciò che pensiamo possa piacere al consumatore, ma la soluzione ai suoi problemi, sia la scelta più giusta da perseguire in questo momento.

Le necessità del proprio pubblico devono essere cercate in fondo a quel bisogno di sicurezza e promessa di un ritorno alla normalità. Le imprese non possono fare promesse, ma possono e devono dimostrare la propria solidarietà ai clienti, manifestando comprensione e adeguando la propria offerta alle circostanze.

Bisogna saper mostrare la propria vicinanza e comprensione al proprio pubblico: differenziarsi dalla concorrenza e costruire un legame empatico e sincero. Dire di essere vicini non basta, per restare veramente nelle menti dei consumatori in questo momento è necessario agire, fare.

Prepararsi al futuro ed essere pronti per quando le nostre vite torneranno alla normalità e la pandemia sarà solo un brutto ricordo. Ecco su cosa attualmente investire.

Il mondo è stato messo a dura prova e non è possibile predire con assoluta certezza l’evolversi di questa particolare circostanza. Si può scegliere se abbandonarsi al flusso degli eventi o accettare la sfida che ci è stata posta e scovare all’interno di essa delle opportunità nascoste. La parola chiave è: flessibilità.

L'INNOVATIVA ED EFFICACE METODOLOGIA DIDATTICA DELLA DIGITAL SCHOOL DI ECAMPUS PREVEDE

INSEGNAMENTI FULL-ONLINE
con materiali sempre disponibili

INSEGNAMENTI VIA WEBINAR
su argomenti specifici (formula weekend)

WORKSHOP IN PRESENZA
esperienze concrete e laboratori pratici (opzionali)

TUTORSHIP
supporto allo studio e alla crescita professionale

TIROCINIO FORMATIVO
in aziende selezionate e convenzionate