Regina Elisabetta II, la prima sovrana a mandare un’email

Con la morte della Regina Elisabetta II finisce un’epoca. La sovrana che regnò in Inghilterra dal 1952 allo scorso giovedì 8 settembre è stata amata dal suo popolo e ammirata da tutte le altre nazioni. Nei 70 anni di Regno ha assistito ai più svariati cambiamenti tra i quali la devoluzione del potere nel Regno Unito con il decentramento dei parlamenti scozzese, gallese e nordirlandese nel 1998, l’indipendenza del Canada culminato con la Legge costituzionale del 1982 e la decolonizzazione in Africa con il rafforzamento del Commonwealth delle nazioni di cui è stata Capo. È stata la storia di un popolo, un simbolo quasi mistico e immortale, capace di sopravvivere alle voci di colpevolezza dopo la morte di Lady Diana, all’allontanamento del nipote Harry e alla morte dell’amato marito Filippo.

 

La sovrana era una donna ligia al dovere, con idee conservatrici in materia di religione, moralità e affari di famiglia, eppure dimostrava un adattamento alle novità del tempo. Fu infatti nel lontano 1976 la prima sovrana a mandare un’email. Utilizzando Arpanet, la rete di comunicazione militare ideata dagli Usa, antenata di Internet inviò il messaggio di posta elettronica intitolato ‘Un messaggio da Sua Maestà la Regina’ e firmato con un informale ‘Elizabeth R‘. Il ricordo di quel momento viene dato dall’account twitter della Royal Family, il profilo ufficiale della casa reale che ora ne ricorda l’avanguardia di questa donna che fece la storia. 

La firma in calce ‘Elizabeth R‘ utilizzata in quella occasione il 26 marzo 1976, fu poi quella utilizzata per ogni comunicazione ufficiale.

La Regina e la tecnologia

Non solo fu la prima sovrana ad utilizzare la tecnologia, fu anche quella che ha sempre abbracciato le novità tecnologiche che le si propinavano. In occasione del Natale 2007 inaugurò The Royal Channel su YouTube per fare gli auguri ai suoi sudditi. Nell’ottobre 2014 inviò il suo primo tweet durante una visita al Museo della Scienza di Londra. Il messaggio diceva: “È un piacere aprire oggi la mostra dell’Era dell’Informazione presso il @ScienceMuseum e spero che la gente si divertirà a visitarla. Elisabetta R.”. Nel 2019, tornò al museo per inviare il suo primo post su Instagram in cui condivideva una lettera scritta al suo trisavolo il principe Alberto, nel 1843 da Charles Babbage, uno dei primi ingegneri informatici della storia. Per ultimi il video messaggio per dare forza nei tragici momenti durante il lockdown in cui incitava i suoi sudditi a trovare la forza di farcela perché come ogni momento poi passerà. 

da | Set 12, 2022

Articoli recenti

Offerta formativa

L'INNOVATIVA ED EFFICACE METODOLOGIA DIDATTICA DELLA DIGITAL SCHOOL DI ECAMPUS PREVEDE

INSEGNAMENTI FULL-ONLINE
con materiali sempre disponibili

INSEGNAMENTI VIA WEBINAR
su argomenti specifici (formula weekend)

WORKSHOP IN PRESENZA
esperienze concrete e laboratori pratici (opzionali)

TUTORSHIP
supporto allo studio e alla crescita professionale

TIROCINIO FORMATIVO
in aziende selezionate e convenzionate